La giusta distanza

“Un congedo opportuno lascia dietro una porta sempre aperta.”

Erri De Luca
 
A volte siamo costretti a condividere gli stessi spazi con familiari o colleghi che ci fanno sentire a disagio o che non ci rispettano.

La convivenza stretta o l’assistenza costante a persone non autosufficienti può generare tensioni e nervosismo quando si perde l’autocontrollo e la padronanza delle emozioni.

Per questo a volte per gestire situazioni sociali complesse viviamo un conflitto tra il nostro comportamento esteriore e le nostre emozioni.

 “A certe persone farebbe bene se potessero allontanarsi da se stesse.”   Seneca
 
Quando le emozioni hanno il sopravvento è di grande aiuto mantenere un certo distacco fisico o emotivo.

L’ideale è stabilire un limite di sicurezza e allontanarsi per un tempo sufficiente,  per darsi il tempo di riflettere  e affinchè emozioni forti come la rabbia perdano la loro forza.   

Prendere le distanze permette di vedere le cose in modo diverso.

In certi momenti il distacco emotivo è indispensabile per riuscire a raffreddare le emozioni e  il tempo necessario dipende da molti fattori personali, dalle circostanze, dal tipo di relazione.

“La presenza sminuisce la fama, mentre la lontananza l’accresce: le qualità perdono lucentezza se si toccano troppo, mentre la fantasia giunge più lontano della vista.”

Umberto Eco
Persone o situazioni che ci hanno fatto arrabbiare o rattristare col passare del tempo acquisteranno minore importanza e alcuni dettagli potranno sembrare delle piccolezze.

Grazie al distacco e al tempo diventerà più chiaro ciò che possiamo ignorare o quello che invece merita la nostra attenzione e riusciremo a prendere decisioni più coerenti con i nostri sentimenti più profondi.

Cherry Plum 

è il Fiore di Bach per chi ha paura di perdere il controllo

e tenta di controllare o reprimere emozioni forti o sgradevoli.

I nervi sono tesi, ci si sente pronti ad esplodere da un momento all’altro e si ha paura di commettere qualche gesto terribile.  Il rimedio aiuta a distendersi e a esprimere le proprie emozioni in modo più equilibrato.

La descrizione del Dr Bach: 
“Paura di avere la mente sovraffaticata, di  perdere la ragione, di fare cose spaventose e terribili che non si vogliono fare e che si sa sono sbagliate, ma che tuttavia tornano alla mente con l’impulso di farle.”

 “La distanza a volte consente di sapere che cosa vale la pena tenere e che cosa vale la pena lasciare andare.” Lana Del Rey

“Sapere allontanarsi e avvicinarsi è la chiave di qualsiasi relazione duratura.” 

Domenico Cieri Estrada

“Come gli uccelli, dopo essersi incontrati sull’albero che li ospita, si separano, così l’incontro delle creature finisce sempre con la separazione. E come le nubi si addensano e di nuovo si allontanano, così, credo, è l’unione e la separazione degli esseri viventi.”  

 Aśvaghoṣa

 “A volte allontanarsi è l’unico modo di essere lì per qualcuno.”

Wesley Eisold

There are no comments.

Lascia un commento