Parole impeccabili

 “Sii impeccabile con la parola: la parola è il potere con cui creiamo, la parola è una forza, è il potere di esprimere e comunicare, di pensare e quindi di creare gli eventi della nostra vita. Come una spada a doppio taglio può creare un sogno magnifico, oppure distruggere tutto.” Primo Accordo Tolteco

Don Miguel Ruiz, un maestro spirituale e autore rinomato ha dedicato la sua vita allo studio della saggezza trasmessa dal popolo dei toltechi. I toltechi erano una tribù vissuta nel Messico centrale nell’epoca precolombiana e basavano la loro intera esistenza sui quattro insegnamenti principali: i Quattro Accordi.

Il primo degli accordi raccomanda che le nostre parole siano impeccabili per creare bellezza, armonia e comunione. A seconda di come usiamo la parola questa ci renderà liberi o schiavi e così se ci abbandoniamo all’ira con le nostre parole inviamo un veleno emozionale verso altre persone.

“Se siete impeccabili con la parola, non prendete le cose a livello personale, se non supponete nulla e fate sempre del vostro meglio, avrete una bella vita.” Don Miguel Ruiz

Il termine im-peccabile deriva dal latino e significa senza peccato.

Possiamo ferire e fare male con le parole quando diciamo il falso contro qualcuno e per questo una buona regola è non parlare degli assenti, a meno che ne parliamo consapevolmente bene.

“Ciò che dite deve essere Gentile. Le parole sono come acqua: se dite le parole giuste, esse avranno un effetto nutritivo.” Master Choa Kok Sui

Dovremmo fare sempre attenzione con le parole, perché sono uno strumento potente e come una spada a doppio taglio, le parole possono creare un sogno magnifico oppure distruggere tutto.

I pettegolezzi e le mezze verità sono veleno puro e sono paragonabili a virus per la nostra mente.  Le parole che fanno più male e lasciano una cicatrice sono quelle che vengono dette dalle persone a cui vogliamo bene.

“Non usare l’Onestà per ferire il prossimo! Non usate l’Onestà come scusa per essere verbalmente sadici.” Master Choa Kok Sui

Come un seme quando trova terreno fertile, il potere è così forte che una sola parola può cambiare una vita, crescere e prendere strade inattese. Essere in grado di riconoscere le parole impeccabili dalle peccabili è fondamentale per isolarle, non farle entrare nella nostra mente e non farle attecchire.

Se invece con le nostre parole esprimiamo rispetto ed amore creeremo attorno a noi armonia e serenità,  che ci guideranno verso il successo e l’abbondanza e trasformeranno la paura in gioia e amore.

Pine – Image courtesy of the Bach Centre

Pine è il Fiore che ci libera dal senso di colpa.

Pine aiuta a liberarci dal peso causato dal senso di colpa, a saper valutare realisticamente e ad accettare in modo più equilibrato le nostre responsabilità.

La descrizione del Dr Bach:

“Per coloro che si biasimano. Anche quando hanno successo pensano che avrebbero potuto fare meglio e non sono mai soddisfatti dei propri sforzi né dei risultati ottenuti.

Lavorano duramente e soffrono molto degli sbagli che essi si attribuiscono.

A volte si prendono persino la responsabilità di errori commessi da altri.”

“Non è bello dire menzogne; ma quando la verità potrebbe portare terribile rovina, allora anche dire ciò che non è bello è perdonabile.” Sofocle

“Essere impeccabili con l parola indica l’uso corretto dell’energia.” Don Miguel Ruiz

“Essere impeccabile con la parola significa non parlare contro voi stessi.”  Don Miguel Ruiz

“Sono le piccole cose che hai dato via
Le parole che non puoi dire
La tua bocca grande
Sono le piccole cose che mettono in pericolo e tradiscono.” U2

 

There are 2 comments.

  1. Io lo chiamo il codice della gentilezza prezioso strumento per contrastare la violenza. Grazie Maddalena

Lascia un commento