L’arte di ascoltare

ascoltare

“Quando l’orecchio si affina diventa un occhio.” Rumi

images-2Quando una persona è capace di ascoltare e  comunicare a un’altra una sincera accettazione, può diventare di grande aiuto.

Una persona che sente di essere ascoltata e accettata per quella che è, può sentirsi libera di considerare un possibile cambiamento.

ideogramma_cinese_ascolto-1

L’accettazione è come il terreno fertile che permette a un seme minuscolo di trasformarsi nel bel fiore che può diventare.  Il terreno si limita a facilitare lo sviluppo del seme, perchè la  capacità è interamente in seno al seme.

L’accettazione è il terreno fertile che semplicemente permette ad ogni persona di realizzare il proprio potenziale.

images-7

Ripeti spesso a un ragazzo che è cattivo, e quasi certamente lo diventerà.

L’ascolto mantiene viva la comunicazione con i figli.  Spesso quando un bambino si fa male e piange a singhiozzi, l’ascolto attivo provoca la cessazione immediata del pianto, quando il bambino è sicuro che il proprio genitore sa e capisce quanto dolore stia provando o quanto sia spaventato. Ciò che più preme al bambino è assicurarsi che se sue emozioni siano comprese.

images

L’ascoltare è un’arte difficile e certamente è più difficile del parlare.

In principio è l’ascolto. La parola viene dopo.

L’ascolto e la comprensione autentica producono cambiamenti nelle persone.

Ascolto e accettazione sono le condizioni essenziali per contribuire alla crescita e al cambiamento, che normalmente si verificano nelle persone seguite da consulenti o psicoterapeuti.

“Perché vuoto, il tamburo propaga i suoni; perché vuoto, lo specchio riflette le immagini.” Wang Chong

ascolto2

Un ascolto attento è terapeutico di per sé, mobilita tutti i sensi, non semplicemente l’udito.

L’aiuto terapeutico in tutte le sue espressioni deve prendersi cura delle persone  in tutta la loro sofferenza, deve sviluppare la fiducia, alleviare l’ansia, il senso di paura, colpa, rabbia, disperazione, frustrazione, dolore e vergogna.

“Il nostro lavoro consiste nell’aderire esclusivamente alla semplicità e alla purezza di questo metodo.” Edward Bach

ascolto

La consulenza sui Fiori di Bach è basata sull’ascolto.

L’arte del medico e del practitioner è quella di essere un buon ascoltatore.

Il BFRP, Consulente certificato dal Bach Centre, fornisce un sostegno alla persona in difficoltà, attraverso le proprietà di: ascolto, empatia, sincerità, accettazione, accoglienza.

images-6“Chiudi gli occhi e vedrai.” Joseph Joubert

“ Le sette regole del’arte di ascoltare:

–       Non avere fretta di arrivare a delle conclusioni. Le conclusioni sono la parte più effimera della ricerca.

–       Quel che vedi dipende dal tuo punto di vista. Per riuscire a vedere il tuo punto di vista, devi cambiare punto di vista.

–       Se vuoi comprendere quel che un altro sta dicendo, devi assumere che ha ragione e chiedergli di aiutarti a vedere le cose e gli eventi dalla sua prospettiva.

–       Le emozioni sono degli strumenti conoscitivi fondamentali se sai comprendere il loro linguaggio. Non ti informano su cosa vedi, ma su come guardi. Il loro codice è relazionale e analogico.

–       Un buon ascoltatore è un esploratore di mondi possibili. I segnali più importanti per lui sono quelli che si presentano alla coscienza come al tempo stesso trascurabili e fastidiosi, marginali e irritanti, perché incongruenti con le proprie certezze.

–       Un buon ascoltatore accoglie volentieri i paradossi del pensiero e della comunicazione interpersonale. Affronta i dissensi come occasioni per esercitarsi in un campo che lo appassiona: la gestione creativa dei conflitti.

–       Per divenire esperto nell’arte di ascoltare devi adottare una metodologia umoristica. Ma quando hai imparato ad ascoltare, l’umorismo viene da sé.” Marianella Sclavi

Heather2Heather è il Fiore di Bach indicato per le persone molto egocentriche e concentrate su se stesse, a cui riesce difficile ascoltare gli altri, perché non ne hanno una percezione precisa.

Heather aiuta a diventare un buon ascoltatore, dotato di capacità di comprensione e immedesimazione.

 

 

 

 

There are 4 comments.

  1. Vero, molto difficile saper ascoltare con apertura mentale e sincera.
    Le tue associazioni, Maddalena, sono sempre molto ben studiate e fonte di grandi spunti meditativi.
    Grazie 😊

    • In reply to Marcella

      Difficile, ma quando l’ascolto è attivo è proprio d’aiuto. Quando mi capita di trovare un medico o un terapeuta che mi ascolta e si interessa realmente a quello che dico, mi fa stare subito meglio e mi fa credere e partecipare alla cura con più speranza ed energia.

  2. Complimenti per come hai trattato un tema così importante e delicato. Il video insideout sul l’ascolto empatico mi ha fatto commuovere. Grazie Maddi

    • In reply to Beatrice Caruso

      E’ veramente un tema delicato e abbiamo tutti da imparare in questo. Ascoltare è sempre difficile, anche se abbiamo le migliori intenzioni. Importante però è avere la consapevolezza e fare il possibile. A volte siamo un po’ concentrati su di noi, Heather e altri fiori nel mix possono aiutare. Grazie

Lascia un commento